Bhp Billiton: previsti 9,7 miliardi di dollari di utile post tasse (Credit Suisse)

Inviato da Floriana Liuni il Lun, 06/02/2012 - 10:55
Quotazione: BHP BILLITON PLC
Quotazione: CREDIT SUISSE GRP R
Quotazione: BHP BILLITON LT
Bhp Billiton presenterà i suoi dati semestrali il prossimo 8 febbraio. Gli analisti di Credit Suisse si attendono che il colosso britannico delle materie prime riporterà un ebit di 15,4 miliardi di dollari (in linea con il consensus di 15,5 miliardi), di cui 2,2 legati al ramo dei metalli di base, e utili netti post-tasse a 9,7 miliardi di dollari (consensus 10 miliardi). Il dividendo, secondo l'istituto di credito svizzero, sarà di 58 centesimi per azione, due centesimi più del consensus. A pesare sulle prossime scelte degli investitori potrebbero essere i prezzi dei carburanti e del gas naturale. Gi analisti mantengono su BHP Billiton il rating outperform, con target price a 45 dollari australiani.
COMMENTA LA NOTIZIA
GianlucaC scrive...