1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Bhp Billiton, Ing conferma hold e alza il target price da 1.650 a 1.700 pence

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nei giorni scorsi, Bhp Billiton e Rio Tinto hanno annunciato una joint venture delle proprie attività australiane nei metalli ferrosi. “Riteniamo – è il commento degli analisti di Ing, che colgono l’occasione per confermare il rating “hold” su Bhp con target price in ascesa da 1.650 a 1.700 pence – che sia un deal in cui vincono entrambe le parti in causa, sebbene pensiamo che Rio Tinto sia destinata a guadagnarci un po’ di più”. Gli esperti di Ing calcolano per Bhp un beneficio netto di circa 3 miliardi di dollari, che dovrebbe aggiungere approssimativamente un 2% al net present value (npv) calcolato dalla casa d’affari olandese. Ciò da conto dell’innalzamento del prezzo obiettivo. Da Ing precisano che al d sotto dei 1.475 pence le azioni del colosso minerario diventano particolarmente appetibili.