1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

BHP: analisti apprezzano conti e soprattutto piace flusso di cassa per possibili acquisizioni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Il flusso di cassa è stato incredibile e i dati di bilancio davvero importanti”. Commenta così i conti di BHP Peter Arden, analista di Ord Minnett Ltd., controllata da JPMorgan Chase & Co. Sui numeri dei primi sei mesi ha giocato un ruolo clou la decisione del colosso minerario di abbandonare l’affaire Rio Tinto. “Acquistare Rio avrebbe alzato il debito netto di BHP portandolo a 78 miliardi di dollari quando la società era stata valutata in tutta la sua interezza 84 miliardi”, aveva segnalato un altro broker lo scorso novembre. Adesso secondo alcuni esperti il basso livello di indebitamento di BHP e il forte flusso di cassa permetterà al gruppo di mettere a segno acquisizioni.