1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Beverage: Citigroup scommette sugli alcolici, Carlsberg piace meno tra le birre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Saranno gli alcolici a guidare i rialzi nel settore delle bevande. Ne è convinto Citigroup che prevede una domanda in crescita nei mercati emergenti, soprattutto in Cina e India. In quest’ottica, il broker statunitense ha avviato la copertura sulla francese Pernod-Ricard con rating buy e target price 85 euro. “Pernod-Ricard presenta la maggiore esposizione in questi due mercati emergenti di ogni altro gruppo europeo”, spiegano gli analisti nella nota odierna. Giudizio positivo, al gradino buy, anche per l’inglese Diageo, con prezzo obiettivo fissato a 1.430 pence.
Meno attraente la birra. Citigroup ha avviato la copertura sulla danese Carlsberg con un giudizio hold, in quanto “l’aumento dei costi insieme e una forte competizione sui prezzi da parte della Russia” potrebbe penalizzarla. Riescono invece a guadagnare comunque un rating buy la belga AB-InBev, l’olandese Heineken e la britannica SabMiller.