1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Internal dealing ›› 

Best Union Company: Giuseppe Pilenga sale al 15,150% (Consob)

QUOTAZIONI Best Union Company
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giuseppe Pilenga aumenta la propria partecipazione nel capitale sociale di Best Union Company, salendo al 15,150% dal precedente 11,987%. La quota è detenuta in indiretta proprietà attraverso P4P International. Lo comunica la Consob tramite il suo sito web, nella sezione dedicata alle partecipazioni rilevanti delle società quotate, che riporta come data dell’operazione lo scorso 20 febbraio.

Commenti dei Lettori
News Correlate
PARTECIPAZIONI RILEVANTI

Best Union Company: Jacopo Meneguzzo sale al 5,197% (Consob)

Jacopo Meneguzzo detiene il 5,197% del capitale di Best Union Company, secondo le ultime rilevazioni della Consob. L’operazione è datata 31 gennaio 2017 ed è detenuta in regime di proprietà indiretta attraverso la finanziaria Palladio Holding (ex Palladio Finanziaria). Ricordiamo che lo scorso dicembre è stata lanciata un’Offerta pubblica di acquisto (Opa) sul gruppo Best […]

Best Union, presentato progetto per acquistare la francese Irec

Best Union ha presentato un progetto per acquistare il 100% della francese Irec, specializzata nelle tecnologie di ticketing e di controllo accessi. L’acquisizione permetterà di rafforzare la posizione di Best Union in Francia. I dettagli finanziari del progetto non sono stati specificati. Possibili indicazioni potrebbero emergere nei prossimi giorni quando verrà illustrata la proposta all’organo […]

MERCATO ITALIANO

Best Union rileva il 100% Enta Ticketing Solutions

Best Union ha annunciato di avere acquistato una partecipazione pari al 100% del capitale di Enta Ticketing Solutions, società inglese operante nel settore del ticketing, grazie alla quale consolida la sua presenza sui mercati del Regno Unito e internazionale. Il gruppo italiano ha sborsato una cifra pari a 900 mila sterline ed “è previsto un […]

Best Union Company: nel I semestre ricavi e Ebitda in crescita

Best union Company ha chiuso il primo semestre con ricavi consolidati in crescita del 12,2% a 16.245 mila euro rispetto ai 14.485 mila euro dell’analogo periodo dell’anno scorso. Il margine operativo lordo (Ebitda) si è attestato a 1.054 mila euro contro gli 811 mila euro di un anno fa mentre il risultato operativo (Ebit) è […]