1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

Best Buy balza del 15% in Borsa in scia a profitti trimestrali migliori delle attese

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I risultati trimestrali migliori delle attese e le positive previsioni per il 2009 spingono al rialzo Best Buy a Wall Street. Il titolo del gruppo americano guadagna in questo momento quasi 15 punti percentuali a 38,47 dollari. Nel quarto trimestre fiscale Best Buy ha riportato un utile netto di 570 milioni di dollari, o 1,35 dollari per azione, in flessione ai 737 milioni, o 1,71 dollari per azione, dello stesso periodo dell’anno passato. I ricavi nel trimestre chiuso il 28 febbraio sono aumentati del 28% a 14,72 miliardi di dollari dai 13,41 miliardi dell’analogo periodo dell’anno passato. Escluse le poste straordinarie, l’utile per azione sarebbe stato pari a 1,61 dollari per azione. Gli analisti avevano indicato 1,38 dollari per azione. Anche le previsioni per l’anno fiscale 2010 sono migliori delle aspettative. I vertici di Best Buy hanno indicato profitti compresi tra 2,50 e 2,90 dollari per azione, mentre il mercato stima un Eps di 2,46 dollari per il nuovo esercizio.