1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bersani: vendita Snam irrealistica, serve reciprocità

QUOTAZIONI Snam
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Il governo condivide l’obiettivo di arrivare al completamento del mercato interno dell’energia”, ma “le seconde direttive sull’elettricità e il gas non sono state adottate uniformemente in tutti i paesi europei: ciò comporta notevoli differenze in termini di regole e struttura”. Lo si legge in una lettera inviata dal ministro dello Sviluppo Pier Luigi Bersani alla Commissione Ue il 19 gennaio e pubblicata da La Stampa, in merito alla separazione di Snam Rete Gas da Eni. Secondo il ministro, “stante l’attuale situazione, la mossa sarebbe incerta e irrealistica”. Bersani ammette che “la separazione proprietaria è il sistema che dà maggiori garanzie per l’accesso indiscriminato dei terzi alle reti e che incentiva gli investimenti”, ma “la priorità rimane l’armonizzazione rapida dei comportamenti degli Stati e il raggiungimento della reciprocità sostanziale, presupposto di un’area unica e integrata”.