1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Bernanke spinge i listini europei sopra la parità

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’intervento di Bernanke spinge i listini del Vecchio continente permettendogli di chiudere la seduta con il segno più. Oggi nel corso di un intervento davanti al Congresso il chairman ha ribadito il sostegno della Banca centrale statunitense alla prima economia dichiarando che per il “tapering” (il piano di riduzione graduale degli acquisti di asset) “non è stato stabilito un percorso prefissato”.

In questo contesto il Dax ha terminato in rialzo dello 0,65% a 8.254,72 punti, il Cac40 è salito dello 0,55% a 3.872,02 e il Ftse100 ha guadagnato lo 0,24% fermandosi a 6.571,93. Sopra la parità anche la borsa spagnola che ha chiuso a 7.812,7, lo 0,19% in più rispetto al dato precedente.