Bernanke sostiene Wall Street e affossa il Vix

Inviato da Luca Fiore il Mar, 26/02/2013 - 19:10
Le parole di Bernanke, che nel corso di un'audizione al Senato ha rimarcato gli effetti positivi innescati dall'attuale politica monetaria, spingono al rialzo le borse statunitensi. A meno di tre ore dalla chiusura il Dow segna un rialzo dello 0,8%, lo S&P avanza di mezzo punto percentuale e il Nasdaq mette a segno un +0,1%.

Il miglioramento del sentiment degli operatori è testimoniato dal forte calo del Cboe (Chicago Board Options Exchange) Market Volatility Index, anche chiamato Vix o indice della paura, che arretra di oltre il 10% in area 17 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA