1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Bernanke riporta ottimismo sui mercati: cala il franco svizzero

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ritrovato ottimismo –
Terza seduta di rialzi consecutivi per le Borse asiatiche. L’ottimismo sembra essere tornato protagonista fra gli operatori e dovrebbe favorire un significativo rimbalzo, almeno in avvio di giornata, per le Borse europee. Ben Bernanke ha riportato fiducia sui mercati dopo aver ripetuto, venerdì sera, come la ripresa della prima economia su scala mondiale rimane lenta ma stabile. Il presidente della Fed ha precisato inoltre come la banca centrale è pronta ad intervenire se necessario. Nel corso dell’incontro con gli economisti tenutosi nel passato weekend a Jackson Hole, Bernanke ha sottolineato come ci siano rischi sulla ripresa, ma si è comunque detto ottimista sul fatto che la crescita dei fondamentali degli Stati Uniti non sia stata intaccata dalla crisi che ha colpito altri Paesi occidentali. Il presidente della Federal Reserve ritiene comunque ragionevole il ritorno a tassi di crescita e di occupazione consistenti con i fondamentali e il potenziale dell’ economia americana.


Segni più per le Borse asiatiche: in calo la Borsa cinese
Bene in questo avvio della nuota settimana Borsistica Hong Kong +1,24%, Taiwan +1,8%, Seoul +3%, Bombay +2,6% e Tokyo +0,13%. Ottimo balzo anche per la Borsa di Sydney, +1,6%, grazie al recupero messo a segno dai titoli minierari. Cala solo Shanghai -1,4% sui timori di una possibile nuova stretta monetaria da parte della Banca centrale del Paese. In calo anche oro e franco svizzero sull’allentamento delle tensioni internazionali. In particolare si segnala il cambio euro/franco svizzero balzato nella notte ai massimi da oltre un mese oltre quota 1,1770.

Yashihiko Noda sarà nuovo premier giapponese
Il ministro delle finanze, Yashihiko Noda, è stato eletto al ballottaggio segretario del Partito democratico superando il ministro dell’economia e del commercio Banri Kaieda. Noda assume quindi la presidenza del Partito e diventerà, di conseguenza, il nuovo premier giapponese.



Importanti dati macroeconomici attesi nella giornata
E’ particolarmente ricca di importanti appuntamenti l’agenda odierna: questa mattina verranno diffuse le vendite al dettaglio in Spagna a luglio e la fiducia dei consumatori in Italia ad agosto. Nel pomeriggio l’attenzione si sposterà Oltreoceano dove verranno comunicati il reddito e la spesa personale a luglio, le vendite di case in corso e l’attività manifatturiera Fed Dallas ad agosto. Da segnalare il discorso al Parlamento Ue di Trichet, Junker e Rehn e l’annuncio da parte della Banca centrale europea della quantità di bond acquistati nell’ultima settimana.