1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Bernanke: prossimi 8 giorni decisivi per taglio tassi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ben Bernanke non ha negato e ha fatto sapere che i prossimi otto giorni saranno decisivi per un eventuale abbassamento dei tassi. Tanto è bastato per infondere la convinzione che un nuovo taglio dei tassi da parte del presidente della Fed è possibile già per il mese prossimo. I dati macroeconomici del paese di Hemingway non sono stati brillanti, su tutti le richieste di sussidi particolarmente elevate e il basso livello delle vendite immobiliari: l’intervento insomma era auspicato. Secondo Ian Shepherson di High Frequency Economics “la Fed, come al solito, si è svegliata tardi”. Per sostenere i consumi e uscire una volta per tutte dalla crisi dei crediti, “un taglio dei tassi è necessario”, ha evidenziato il numero uno della banca centrale statunitense. Bernanke ha dichiarato inoltre che l’economia americana potrà superare le difficoltà senza scivolare nella recessione. Un parere in controtendenza rispetto al 20% degli economisti, secondo cui lo Zio Sam avrebbe innescato la retromarcia. Insomma, la potatura prosegue a fronteggiare una situazione in cui l’accesso al credito è limitato e l’immobiliare rantola. Bernanke ha anche rassicurato chi non crede in un taglio dei tassi senza un impatto sull’inflazione, anche alla luce del caro greggio e l’alto prezzo degli alimentari: “Stiamo monitorando attentamente gli sviluppi sull’inflazione”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
BANCHE

Abn Amro, governo olandese vende quota del 7% e scende al 63%

Il governo olandese ha annunciato oggi la vendita del 7% di Abn Amro, la banca nazionalizzata durante la crisi finanziaria. Una privatizzazione parziale che riduce la partecipazione statale al 63%. Il prezzo di vendita di ciascun titolo è stato fissa…

M&A

Philips compra l’americana Spectranetics per 1,9 mld di euro

Giornata di shopping per l’olandese Philips. La società europea, leader mondiale nell’health technology, ha annunciato di avere raggiunto un accordo per acquisire l’americana Spectranetics per una cifra pari a 1,9 miliardi di euro (debito compreso). …

NUOVI CONTRATTI

Astaldi: nuovo contratto ferroviario da 82 milioni di euro in Polonia

Il Gruppo Astaldi si è aggiudicato i lavori di ammodernamento di una tratta della Linea ferroviaria E-59 Varsavia-Poznań (Lotto IV). Il valore delle opere da realizzare è pari a 82 milioni di euro, con Astaldi leader di un raggruppamento di impr…