Bernanke: "Politica monetaria più flessibile in futuro"

Inviato da Redazione il Mer, 15/02/2006 - 16:24
Non solo prospettiva di rialzi dei tassi d'interesse. Il presidente della Federal Reserve, Ben Bernanke, nel suo discorso al Congresso statunitense ha infatti chiarito che in futuro la politica monetaria della Fed sarà maggiormente flessibile e che quindi le prossime mosse della banca centrale dipenderanno sempre più dai dati congiunturali.
Bernanke ha inoltre confortato il mercato in merito alla possibilità di scoppio di una bolla immobiliare: "In questa fase - ha detto Bernanke - è più probabile che il mercato immobiliare vada incontro a un modesto rallentamento piuttosto che a una brusca frenata".
COMMENTA LA NOTIZIA