Bernanke: da rallentamento immobiliare 1% in meno di Pil

Inviato da Marco Barlassina il Gio, 05/10/2006 - 10:56
Il presidente della Federal Reserve, Ben Bernanke nel suo discorso di ieri sera sul risparmio all'Economic Club di Washington ha affermato che la contrazione del settore immobiliare toglierà circa 1 punto percentuale di crescita al Pil americano del secondo semestre. Tuttavia, secondo Bernanke il resto dell'economia rimane "relativamente forte". La Fed "crede che l'inflazione scenderà "gradualmente nel tempo", pur ritenendo di dover rimanere vigile per essere "certa che non salga o che non resti
neppure dov'è adesso".
COMMENTA LA NOTIZIA