1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Per Bernanke crescita economia americana a metà anno

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Crescita all’orizzonte per l’economia americana. Ieri il capo della Federal Reserve, Ben Bernanke ha sottolineato la positiva capacità di reazione dei mercati specificando che non si è verificato alcun cambiamento dal punto di vista dei fondamentali anzi si attende una crescita. Secondo il presidente della Fed, l’economia americana ripartirà a metà anno. Uno scenario contrastante a quello illustrato nei giorni scorsi dall’ex presidente della banca centrale, Alan Greenspan, che prevedeva invece una recessione nel 2007. Le parole rassicuranti di Bernanke hanno aiutato Wall Street a risollevarsi e vivacizzare gli scambi. La Borsa americana ha infatti archiviato la seduta in territorio positivo. Sono passate così inosservati gli ultimi dati negativi americani, come il tasso di crescita rivisto al ribasso al 2,2% dal 3,5% della stima iniziale e il crollo delle vendite di case nuove a gennaio (-16,6%).