1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Beni Stabili: utile ricorrente in crescita nel Q1, risultato netto in rosso

QUOTAZIONI Beni Stabili
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Beni Stabili ha chiuso il trimestre al 31 marzo con un risultato netto ricorrente (Epra, European public real estate association) di 20,3 milioni di euro, 2 milioni in più rispetto al pari periodo del precedente esercizio. Dopo gli appostamenti contabili relativi ai prestiti obbligazionari convertibili “equity-linked” e gli effetti del rimborso anticipato di debiti e relativi strumenti di copertura avvenuto nel trimestre, il risultato netto segna un rosso di 49,2 milioni euro, contro l’utile di 6,9 milioni segnato nel primo trimestre 2013.

A fine marzo il valore complessivo del portafoglio immobiliare non fa registrare variazioni di rilievo attestandosi a 4.153,2 milioni (4.157,2 milioni a fine 2013) mentre la posizione finanziaria netta è negativa per 2.148 milioni (da – 2.163,9 milioni).