1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Beni Stabili nei quartieri alti di Piazza Affari dopo affare Comit

QUOTAZIONI Beni Stabili
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sotto i riflettori a Piazza Affari il titolo Beni Stabili che sta brindando all’aggiudicazione del portafoglio immobili del fondo pensione Comit. Attualmente il titolo fa segnare un progresso nell’ordine del 4% a 0,94 euro dopo aver toccato in avvio di contrattazioni un massimo intraday a 0,957 euro, nei pressi dei massimi annui toccati esattamente un mese fa. La gara per Comit ha visto la vittoria della società immobiliare che fa capo a Leonardo Del Vecchio con un’offerta di ben 1,106 miliardi di euro (la base d’asta era di 800 milioni), battendo la concorrenza agguerrita di Pirelli Re in tandem con Morgan Stanley, la cordata guidata da Norman e Royal Bank of Scotland, Merrill Lynch e Deutsche Bank Real Estate. Il portafoglio Comit è composto da oltre 300.000 metri quadrati di immobili dei quali l’80% siti in Milano.

Commenti dei Lettori
News Correlate
BUYBACK

Beni Stabili: riacquistati bond convertibili per 266,7 milioni

Nell’ambito del piano di riacquisto delle obbligazioni convertibili denominate “EUR 270,000,000 2.625 per cent. Convertible Bonds due 17 April 2019”, Beni Stabili ha riacquistato bond per un importo complessivo di 266,7 milioni di euro, pari al 98,78% dell’emissione originaria. Il prezzo di riacquisto è pari ad 111 mila euro per 100 mila euro in linea […]

ACCORDO

Beni Stabili: accordo conciliativo del contenzioso fiscale

Beni Stabili ha annunciato di aver sottoscritto, con il Fondo Pensioni Comit, l’accordo conciliativo con l’Agenzia delle Entrate relativo al contenzioso fiscale in essere in relazione all’acquisizione della società immobiliare Fortezza Srl avvenuta nel 2006. La Società provvederà a corrispondere entro il 5 gennaio 2017, all’Agenzia delle Entrate, un importo omnicomprensivo pari a 55 milioni […]

Beni Stabili: su di giri a Piazza Affari dopo accordo su portafoglio Telecom Italia

Settore immobiliare su di giri questa mattina a Piazza Affari. Beni Stabili ha innestato il turbo fin dalle prime negoziazioni spinto dalla notizia diffusa ieri dell’accordo per la costituzione della maggiore SICAF immobiliare italiana. La società immobiliare conferirà il proprio portafoglio locato a Telecom Italia (1.543 milioni in base al valore di perizia a fine […]