1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Beni Stabili: approvate linee guida per integrazione di Investire Immobiliare, BS Gestioni e Polaris RE

QUOTAZIONI Beni Stabili
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Investire Immobiliare Sgr (Banca Finnat), Beni Stabili Gestioni Sgr, Polaris Real Estate Sgr e i loro soci hanno sottoscritto una lettera di intenti per disciplinare le linee guida e i principi essenziali di una possibile operazione di integrazione. “L’operazione -riporta il comunicato di Beni Stabili- è finalizzata a dare vita a un operatore di primario rilievo nazionale nel settore del fund management immobiliare, con la conseguente valorizzazione delle sinergie industriali e strategiche”.

Il perfezionamento dell’operazione comporterà la nascita di una nuova realtà con circa 7 miliardi di euro di masse in gestione attraverso circa 30 fondi gestiti. La società risultante dall’integrazione sarà controllata, per il 50,2%, da Banca Finnat, il 17,9% sarà detenuto dal Gruppo Beni Stabili, Regia Srl (Gruppo G. Benetton) avrà l’11,6%, Fondazione Cariplo l’8,6%, Cassa Italiana di Previdenza e Assistenza dei Geometri il 7,7%, Iccrea Holding il 2,4% e Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì l’1,5%.

Commenti dei Lettori
News Correlate
IMMOBILIARE

Beni Stabili: venduto immobile a Luxottica per 114,5 milioni

Beni Stabili oggi ha firmato un accordo per la vendita al Gruppo Luxottica di un immobile, uso uffici, di 11.705 mq situato a Milano in via San Nicolao per circa 114,5 milioni di euro.

Il prezzo dell’immobile è superiore al valore di perizia e ge…

BUYBACK

Beni Stabili: riacquistati bond convertibili per 266,7 milioni

Nell’ambito del piano di riacquisto delle obbligazioni convertibili denominate “EUR 270,000,000 2.625 per cent. Convertible Bonds due 17 April 2019”, Beni Stabili ha riacquistato bond per un importo complessivo di 266,7 milioni di euro, pari al 98,78% dell’emissione originaria. Il prezzo di riacquisto è pari ad 111 mila euro per 100 mila euro in linea […]

ACCORDO

Beni Stabili: accordo conciliativo del contenzioso fiscale

Beni Stabili ha annunciato di aver sottoscritto, con il Fondo Pensioni Comit, l’accordo conciliativo con l’Agenzia delle Entrate relativo al contenzioso fiscale in essere in relazione all’acquisizione della società immobiliare Fortezza Srl avvenuta nel 2006. La Società provvederà a corrispondere entro il 5 gennaio 2017, all’Agenzia delle Entrate, un importo omnicomprensivo pari a 55 milioni […]