1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Beni Stabili: al via prestito obbligazionario convertibile

QUOTAZIONI Beni Stabili
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il consiglio di amministrazione di Beni Stabili ha individuato le condizioni definitive dell’emissione del prestito obbligazionario “Beni Stabili 2,5% 2011 Convertibile in Azioni Ordinarie”. Lo comunica la società in una nota specificando che il prestito obbligazionario è stato già ammesso a quotazione da Borsa Italiana lo scorso 25 settembre, subordinatamente alla pubblicazione del prospetto informativo di offerta in opzione e ammissione a quotazione. La Consob ha invece autorizzato la pubblicazione del prospetto informativo subordinatamente all’inserimento delle informazioni relative alle condizioni definitive dell’emissione. Il consiglio di amministrazione ha stabilito che il periodo di offerta in opzione avrà inizio il 9 ottobre e terminerà il 27 ottobre inclusi. I diritti di opzione saranno negoziabili in borsa dal 9 al 20 ottobre 2006. “L’importo nominale complessivo del prestito obbligazionario convertibile è pari a 476.514.052 euro e l’importo nominale individuale delle obbligazioni è pari a 1 euro ciascuna”, viene specificato nella nota. Il tasso di interesse fisso annuo lordo è pari al 2,5%.