Beni prima necessità: Credit Suisse promuove la francese L'Oreal a neutral

Inviato da Valeria Panigada il Mar, 17/07/2012 - 10:16
Quotazione: L'OREAL
I titoli dei gruppi europei dei beni di prima necessità finiscono sotto la lente di ingrandimento di Credit Suisse. Il broker svizzero mantiene una view positiva sul settore, soprattutto sugli alcolici. Ma consiglia agli investitori di privilegiare quei nomi che puntano a una crescita strutturale piuttosto che a una crescita per M&A (fusioni e acquisizioni): "Nel prossimo decennio, crediamo che gli investitori dovrebbero concentrarsi su azioni che migliorano la raccolta derivante dalla costruzione del brand, piuttosto che quella derivante dall'acquisizione", si legge nel report diffuso oggi. Alla luce di questa considerazione, Credit Suisse promuove la francese L'Oreal, portando il rating a neutral dal precedente underperform e alzando il target price a 93 euro dal precedente 81 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA
pmc scrive...
scalper1979 scrive...