Benetton verso Zara? La società smentisce ma il mercato ci crede

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 31/01/2012 - 13:08
Quotazione: BENETTON GRP
Benetton smentisce le voci di alleanza con Inditex, ma il titolo viene sospeso in attesa di un comunicato. Pochi minuti fa Borsa Italiana ha diffuso una nota in cui avverte che le azioni ordinarie del gruppo di Ponzano Veneto sono sospese dalle negoziazioni in attesa della diramazione di un comunicato da parte della società. Il titolo ha beneficiato di alcune indiscrezioni circolate questa mattina sul mercato e riportate da Bloomberg circa una possibile alleanza con la spagnola Inditex, a cui fa capo la catena Zara. Il gruppo, interpellato da Finanza.com, ha seccamente smentito il rumor.
 
Meglio ha fatto il titolo nella seduta di ieri, quando l'azione ha chiuso con un progresso del 13,13%, mettendo a segno la migliore performance da marzo 2009. Ai livelli attuali il titolo mostra un rialzo del 50% dai minimi del dicembre scorso. Particolarmente alti i volumi scambiati, pari a circa 4 volte la media dell'ultimo mese. Dopo 4 ore dall'avvio delle contrattazioni i pezzi che hanno cambiato di mano sul mercato sono già quasi in linea con quelli registrati in tutta la seduta di ieri, e pari a 1,6 milioni.

In attesa dei conti preliminari 2011
Giornata di conti per la casa d'abbigliamento veneta. I risultati preliminari per l'esercizio fiscale 2011 sono previsti in uscita questo pomeriggio. Le attese di Intermonte sono per un fatturato consolidato in contrazione dello 0,4% a 2,04 miliardi euro e per una forte flessione dell'utile netto (-26,7% a 75 milioni di euro). Da ciò ne conseguirebbe una diminuzione dei ricavi prevista dal broker dello 0,5% nel quarto trimestre.

Gli esperti confermano la visione cauta sul titolo in quanto difficilmente i risultati preliminari e di quarto trimestre 2012 evidenzieranno un'inversione dei trend già in atto da tempo. Questo, a detta degli analisti, è caratterizzato da forti difficoltà nel far crescere i ricavi e dalla pressione sulla redditività.
 
Equita, nel fornire le sue previsioni, si attende ricavi di quarto trimestre in crescita dello 0,5% annuo a 2,039 miliardi di euro, sostanzialmente in linea con il consensus fermo a 2,041 miliardi. La redditività operativa della società dovrebbe attestarsi sui 150 milioni di euro (rispetto alle attese del mercato a 149 milioni di euro), con un 7,4% di margine Ebit,. Leggermente sopra il consensus l'utile netto, che la Sim milanese prevede a 74,2 milioni di euro.

(notizia in aggiornamento)

COMMENTA LA NOTIZIA