Benetton, il taglio di valutazione decretato da Ubs non frena gli acquisti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta positiva per Benetton che si fa contagiare dal buon umore del mercato. Il titolo del gruppo trevigiano sale dello 0,72% a 7,175 euro. Oggi però gli analisti di Ubs hanno ridotto la valutazione su Benetton portandola da 9,6 a 7,7 euro confermando la raccomandazione “neutral”. la decisione della casa d’affari elvetica è frutto del taglio delle stime di utile in vista dei conti trimestrali in arrivo a fine mese (29 agosto). E’ previsto un ebit a 117 milioni (+11,7%) e un risultato netto di 73 mln (+5%).