1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Benetton, sotto 4,86 rimane il rischio di nuovi ribassi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nelle ultime quattro sedute il titolo Benetton ha rimbalzato sulla trendline rialzista di breve termine in essere dai minimi del 30 novembre 2010, transitante a 4,63 euro. Con il rialzo della seduta odierna l’azione ha recuperato la resistenza intermedia, statica e dinamica, di quota 4,72 euro, dove si trova a transitare anche la media mobile a 14 periodi. Un segnale di resilienza che tuttavia non esclude la possibilità che su Benetton tornino le vendite, in particolare se l’azione della società trevigiana non riuscirà a superare quota 4,86 euro, ex-supporto e area di passaggio della media mobile a 55 giorni. Sopra tale quota arriverebbe un segnale rialzista che aprirebbe spazi in direzione dei 5 euro. Tuttavia, per il momento, possibile puntare ancora sullo short su fallimenti a 4,84 con target a 4,72 euro e 4,62 e con uno stop loss a 4,91.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RICAVI PRELIMINARI

Geox: Mascazzini nuovo Ad, ricavi 2017 a 884,5 milioni

Il 2017 di Geox si è chiuso con ricavi per 884,5 milioni, sostanzialmente in linea con l’esercizio precedente (-1,8% a cambi correnti, -1,7% a cambi costanti). La crescita del canale …

EMISSIONE BOND

Carraro: deliberata l’emissione di un bond fino a 180 milioni

Dopo l’aumento di capitale del 2017, il Gruppo Carraro torna sul mercato. I Cda di Carraro e della controllata Carraro International hanno deliberato l’emissione di un prestito obbligazionario “senior unsecured” …

MERCATI

Borse europee in ordine sparso

Chiusura in ordine sparso per le borse europee. A Francoforte il Dax è salito dello 0,74% a 13.281,40 punti mentre il francese Cac40 si è fermato a 5.494,80 (+0,02%). Segno …