1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Bene asta BOT semestrali, grande attesa per asta di domani di titoli quinquennali e decennali

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Tesoro italiano è riuscito a collocare l’intero ammontare (8,5 mld di euro) in BOT semestrali. Il rendimento è sceso dallo 0,949% dell’asta del 27 dicembre allo 0,731% (minimo da marzo 2010) e il bid to cover ratio si è attestato all’1,65.

Prosegue il momento positivo dei collocamenti nel mercato primario di bond dell’Europa periferica. Stimiamo che anche domani le riaperture dei BTP dovrebbero evidenziare risultati incoraggianti. Domani l’agenzia del Tesoro del BelPaese cercherà, infatti, di collocare 2/3 mld di euro in BTP a 5 anni (settima tranche) e 2,5/3,5 mld di euro in BTP a 10 anni (undicesima tranche). Ci aspettiamo un rendimento del quinquennale vicino al 2,95% mentre quello del decennale in area 4,18%.

Importanti oscillazioni per il FTSE Mib dopo la pubblicazione dei dati sull’asta. L’indice, dopo essere salito ben al di sopra di 17900, è sceso poi a 17850. La tenuta del supporto a 17820 è fondamentale per le aspettative di crescita di brevissimo periodo. L’eventuale cedimento di tale riferimento potrebbe infatti dare forza alle pressioni ribassiste per portare il FTSE Mib a scendere fino a 17660. Concreti segnali positivi arriveranno, invece, con il superamento di 17945, oltre il quale si creerebbero i presupposti per un’estensione dell’allungo in direzione di 18050 e 18165.

FILIPPO A. DIODOVICH
Market Strategist IG