1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Ben Ammar e Sawiris interessati ad acquisire una partecipazione in Giglio Group

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Tarak Ben Ammar e Naguib Sawiris, due nomi e volti del mondo delle telecomunicazioni, hanno messo gli occhi su Giglio Group, network televisivo e multimediale globale guidato da Alessandro Giglio. Stando a quanto si legge in una nota Prima Tv, controllata da Ben Ammar e da Sawiris, ha manifestato il proprio interesse ad acquisire una partecipazione proprio in Giglio Group, in vista della prospettata quotazione sul mercato Aim Italia di Borsa Italiana per la quale è in corso il processo di collocamento. “L’operazione consentirà di sviluppare tra le due società una partnership industriale per uno sviluppo sinergico delle rispettive attività in Italia – si legge in un comunicato – e Prima Tv, oltre a svolgere attività di operatore di rete in ambito televisivo nazionale, detiene partecipazioni in società italiane e straniere operanti nel settore televisivo e cinematografico”.

L’eventuale ingresso nel capitale di Giglio Group avrebbe una valenza finanziaria e potrebbe essere il preludio di successivi rapporti commerciali tra le due entità. Giglio Group opera da più di 10 anni nel mercato televisivo italiano con i marchi Music Box, Yacht & Sail, Play.me, Acqua e, a livello internazionale, con il network globale Nautical Channel, il canale leader al mondo nel settore nautico. Inoltre, è il primo ed unico Gruppo televisivo italiano presente in esclusiva in Cina.

L’obiettivo di Giglio Group, che ha chiuso il 2014 con un fatturato pari a 11,5 milioni di euro, un margine operativo lordo (Ebitda) pari a 3,2 milioni (29% dei ricavi) e un utile netto di 1,4 milioni, è quello di continuare la propria espansione a livello mondiale, raggiungendo i paesi del Sud America, Centro America e Sud Est Asiatico.

Per l’operazione di quotazione Giglio Group si avvale di Integrae SIM come Nomad e di KT&Partners nel ruolo di Advisor.