Bellovoda: "Movimento impulsivo, potrebbe spingersi fino a 31.200"

Inviato da Redazione il Ven, 15/04/2005 - 17:16
Giornata da dimenticare per Piazza Affari e non solo con l'S&P/Mib che accumula, a poco meno di mezz'ora dal termine delle contrattazioni, un passivo di 1,84 punti percentuali al di sotto dei 32.000 punti. Finanza.com ha chiesto a Doriana Bellovoda di TraderMade, il punto sulla situazione: "Nel tentativo di superare i massimi di quota 32.960 punti, realizzati sul finire della scorsa settimana, le quotazioni hanno ripiegato violentemente e minacciano un'estensione del movimento verso il basso dopo aver violato con decisione i supporti intermedi di quota 32.400 e 32.240. Per le prossime sedute, considerando il carattere impulsivo del movimento, potremmo attenderci la sua prosecuzione fino a 31.550 con estensioni fino a 31.200 dove dovrebbero ricrearsi nuove potenzialità di risalita. Solo alla violazione del supporto di quota 31.000 diverrebbe reale il rischio di inversione di tendenza in un quadro che vede il rialzo in atto da agosto ancora non compromesso".
COMMENTA LA NOTIZIA