1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bellovoda: Mibtel avanguardia sui massimi, attende rinforzi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giornata di debolezza dopo tre sedute positive per gli indici di Piazza Affari che riescono però a limitare le perdite intorno agli 0,20 punti percentuali. Dopo i massimi dell’anno nella seduta di ieri l’S&P/Mib non è riuscito a confermare le posizioni al contrario del Mibtel che si è esteso al di sopra dei massimi di aprile a 21.350/70 come spiega Doriana Bellovoda di TraderMade: “Ci troviamo ad un punto critico in quanto anche se il Mibtel è riuscito, unico assieme al Footsie, ad estendersi al di sopra dei massimi di aprile, per esprimere un giudizio positivo sulla situazione è necessario attendere conferme dagli altri mercati. S&P/Mib in Italia, Dax, Eurostoxx e Cac in Europa, nonchè S&P500 si trovano ancora sotto di importanti resistenze statiche. Meglio limitarsi a previsioni di breve termine in attesa di una chiarificazione che potrebbe arrivare entro la fine della settimana. Dopo la bella accelerazione dai minimi di agosto nei prossimi due giorni non si escludono storni correttivi fino a 21.240 punti dove dovremmo assistere ad una stabilizzazione. Al di sotto l’indice si riporterebbe sul supporto a 21.000 punti ma in questo momento non è possibile prevedere un tale movimento. Se invece il Mibtel riuscisse a chiudere la settimana sopra 21.400 si creerebbero i presupposti per salire fino a 22.100 ma anche in questo caso bisognerà attendere una conferma od una smentita da parte degli altri mercati”.