1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bellovoda: “Euro/dollaro, supporto 1,20 destinato a cedere”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’euro/dollaro ha reagito ieri per la terza volta al test del supporto di quota 1,20 ed oggi avanza scambiando vicino a quota 1,21. Per Doriana Bellovoda di TraderMade, la conseguenza è un “prolungamento della pausa di consolidamento favorevole al dollaro, con l’euro destinato prima o poi a vedere estendere il trend ribassista a 1,17 dove sarà possibile attendersi una pausa o reazione”. La violazione del forte supporto è insomma solo rimandata di qualche seduta: “1,20 è un bel supporto – riprende Bellovoda – e lo ha dimostrato ieri resistendo anche ai buoni dati macro, in particolare la revisione al rialzo del Pil Usa. Il cross, appena ha intravisto il supporto ha puntualmente reagito garantendosi un altro paio di sedute sopra 1,20. A favore della rottura del supporto opera però anche la condizione del cable dollaro/sterlina che cerca di confermare la rottura del supporto di area 1,80, un movimento da cui trae vantaggio l’euro/sterlina che sale avvicinandosi molto ad un livello di resistenza (0,6775) dove dovrebbe fermarsi. Il raggiungimento di tale resistenza sarà l’ultimo segnale di conferma della prossima rottura ribassista di quota 1,20”.