1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bell sfodera l’arma dei signori delle tasse contro l’erario

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Bell sfodera l’arma dei signori delle tasse contro l’erario che reclama quel miliardo e 600 milioni. La holding lussemburghese nel 2001 aveva ceduto il controllo di Telecom, realizzando una maxiplusvalenza. E oggi che l’erario si fa avanti, i soci coinvolti, cioè Hopa, Mps, Antonveneta e Unipol, stanno organizzando la difesa, chiamando i nomi in testa alla classifica Chambers Global dei fiscalisti del Bel Paese. Oltre a Tommaso Di Tanno ci saranno anche Guglielmo Maisto, Livia Salvini, e molto probabilmente lo studio fondato da Giulio Tremonti.