Beghelli: utile netto 2011 in crescita del 4,9% a 9,8 milioni, dividendo pari a 0,020 euro

Inviato da Flavia Scarano il Ven, 23/03/2012 - 13:57
Quotazione: BEGHELLI *
Beghelli ha archiviato il 2011 con un utile netto di gruppo 2011 in crescita del 4,9% a 9,8 milioni di euro contro i 9,3 milioni dell'esercizio precedente. I ricavi netti consolidati si sono attestati a 168,7 milioni di euro, in calo del 17,2% rispetto ai 203,9 milioni di un anno prima. In aumento dell'8,1% il margine operativo lordo (Ebitda) che è stato pari a 27,2 milioni di euro dai precedenti 25,2 milioni del 2010, con un'incidenza sul fatturato del 16,1%. Il risultato operativo lordo (Ebit) è passato dai 15,6 milioni del 2010 ai 15,9 milioni del 2011, mostrando un progresso dell'1,8%. Al 31 dicembre 2011 la posizione finanziaria netta di base è risultata negativa per 135,8 milioni di euro dai -112 milioni di fine 2010. Il cda proporrà all'assemblea degli azionisti di distribuire un dividendo pari a 0,020 euro per azione. Pur in una situazione congiunturale particolarmente negativa, la società prevede che i programmi di sviluppo, le azioni di efficienza operativa messi in campo e le nuove iniziative di prodotto e servizio possano permettere di mantenere significativi livelli di redditività.
COMMENTA LA NOTIZIA
ted bronzon scrive...
stroctrotrio scrive...
Vaxdo scrive...
traderdj scrive...
Bu$in€$$ scrive...