Bear Stearns: la trimestrale sorprende positivamente

Inviato da Redazione il Mer, 15/06/2005 - 14:54
Dopo gli ottimi risultati presentati ieri da Lehman Brothers, un'altra casa d'affari americana batte le attese di mercato con riferimento ai risultati del secondo trimestre. Bear Stearns ha infatti riportato utili per 365 milioni di dollari, pari a 2,56 dollari, contro un risultato nello stesso periodo dello scorso anno di 2,49 dollari per azione, e un eps atteso dal consensus a 2,37 dollari. Il fatturato ha invece segnato un progresso del 9% a 1,9 miliardi. In pre apertura i titoli Bear Stearns segnano un rialzo di circa 2 punti percentuali.
COMMENTA LA NOTIZIA