Bear Stearns crolla a Wall Street, voci di bancarotta

Inviato da Redazione il Lun, 10/03/2008 - 17:00
Tensione alle stelle sui titoli della banca americana Bear Stearns. In ribasso sin dai primi minuti dopo l'apertura, le azioni di uno dei primi istituti a essere colpito, questa estate, dalla crisi dei subprime, segnano infatti un ribasso di 10 punti percentuali a 63,07 dollari. Secondo quanto appreso da Finanza.com nelle sale operative starebbe circolando un rumor stando al quale la banca potrebbe fare ricorso alla protezione offerta dal Chapter 11 nei confronti dei creditori.
COMMENTA LA NOTIZIA