Bear Stearns: arrivano i licenziamenti, rumor di nuovi ingressi nel capitale

Inviato da Redazione il Ven, 17/08/2007 - 12:16
La banca d'affari statunitense Bear Stearns ridurrà l'organico della sua divisione mutui di 240 unità. Ieri il titolo della casa d'affari ha chiuso le contrattazioni a New York con un rialzo del 12,9%. A muovere il titolo il rumor riportato da un analista secondo cui la banca starebbe per aprire il proprio capitale a nuovi investitori (si è parlato anche di operatori bancari cinesi) fino a una quota del 20%.
COMMENTA LA NOTIZIA