1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Be: nel 2016 ricavi e utili crescono a doppia cifra, si reduce indebitamento netto

QUOTAZIONI Be
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Cda di Be ha approvato ieri in serata i conti consolidate al 31 dicembre 2016. Lo scorso esercizio si è concluso con ricavi totali a 136,72 milioni di euro, +18,4% rispetto al precedente esercizio. L’utile netto del gruppo è stato pari a 4,25 milioni di euro, in aumento del 22,9% sul 2015. Sul fronte patrimonila eBe riporta una posizione finanziaria netta negativa (indebitamento netto) pari a 1,6 milioni, significativamente migliorata rispetto ai 7,1 milioni al 31 dicembre 2015.

“Il valore della posizione finanziaria netta, ormai prossima allo zero è molto significativo – ha commentato Stefano Achermann, amministratore delegato della società- a testimonianza della consolidata capacità di generare cassa dell’azienda. Questa è una solida base di partenza per avviare il percorso previsto dal Piano 2017-2019”.

Oggi in Borsa il titolo perde il -2,88% a 1,01 euro.

Commenti dei Lettori
Dal Forum
News Correlate
BORSA ITALIANA

Piazza Affari: il gruppo Be rafforza il controllo delle società tedesche

Il gruppo Be, ha elevato la propria quota di possesso nella controllata tedesca Targit GMBH portandola al 90%. L’operazione è avvenuta attraverso l’acquisto di un ulteriore 23,33% da Rudiger Borsutzki, attuale Ceo e tra i fondatori della società rino…

Be: Stefano Achermann confermato amministratore delegato

Il nuovo consiglio di amministrazione di Be Think, Solve, Execute, società attiva nel settore dell’IT Consulting, ha confermato la nomina di Stefano Achermann quale amministratore delegato. Il Cda ha inoltre confermato la sussistenza dei requisiti di indipendenza in capo agli amministratori Giovanni Linari, Umberto Quilici, Anna Zattoni e ha nominato la dottoressa Manuela Mascarini quale […]

Be: Stefano Achermann sale al 5,511% (Consob)

Stefano Achermann aumenta la propria partecipazione nel capitale sociale di Be Think, Solve, Execute, salendo al 5,511% dal precedente 3,858%. La quota è detenuta in diretta proprietà. Lo comunica la Consob tramite il suo sito web, nella sezione dedicata alle partecipazioni rilevanti delle società quotate, che riporta come data dell’operazione lo scorso 27 marzo.

Be annuncia avvio delle operazioni nella sede di Kiev

BE, finanziaria quotata al MTA e partecipata da IMI, Rocco Sabelli e Tamburi Investment Partners, ha annunciato oggi l’avvio delle operazioni della propria controllata in territorio ucraino. La società, che negli scorsi giorni con l’assemblea straordinaria di Bee Team ha approvato la modifica della denominazione sociale da “Bee Team” in “Be Think, Solve, Execute”, controlla […]

Bee Team: assemblea approva modifica denominazione da Bee Team in Be

L’assemblea straordinaria di Bee Team ha approvato la modifica della denominazione sociale da “Bee Team” in “Be Think, Solve, Execute”, in breve “Be” e la conseguente modifica dell’art. 1 dello Statuto Sociale. La scelta di avviare il processo di ridenominazione della società e delle principali controllate si inserisce, recita una nota, nel progetto di rafforzamento […]