1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Bce: Weidmann, nell’immediato non c’è il rischio di una caduta in deflazione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Zona Euro non si trova a dover affrontare l’imminente minaccia di una caduta in deflazione. È quanto ha dichiarato il n.1 della BundesBank ed esponente della Bce Jens Weidmann. “Non stiamo andando verso la deflazione” ha detto Weidmann nel corso di un intervento a Parigi. L’attuale andamento dei prezzi, ha rimarcato il banchiere centrale, è causato dal calo dei prezzi dei prodotti energetici e non dalla debolezza della domanda che in genere innesca la deflazione.