1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Bce: verso QE2 di 500 miliardi e taglio 10-15 bp del tasso sui depositi a dicembre (Unicredit)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il prossimo mese la Bce si appresta a varare nuove misure di allentamento monetario con il potenziamento dell’attuale QE. Secondo gli esperti di Unicredit il quantitative easing sarà ampliato di 500 miliardi di euro con il ritmo di acquisti che potrebbe salire a 75 miliardi di euro al mese dai 60 mld attuali abbinato a un taglio del tasso sui depositi di 10-15 punti base. “La Bce potrebbe optare per un allungamento della durata del QE fino a fine 2016 o primi mesi del 2017 – ha sottolineato Marco Valli, chief Eurozone economist di Unicredit – con il livello degli acquisti mensili salire in area 75 mld”. Alla base dell’estensione del QE il mancato raggiungimento del target di inflazione al 2%, che secondo Unicredit difficilmente verrò centrato nei prossimi 2 anni.