Bce: Trichet, situazione economica ancora tesa, difficile da predire

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Non c’è molto da stare allegri per l’attuale congiuntura economica. E’ quanto emerge dalle parole pronunciate, durante un evento che si è tenuto in Bulgaria, poco fa dal presidente della Banca centrale europea (Bce), Jean-Claude Trichet, secondo cui il contesto economico resta ancora “teso”, con un andamento “molto difficile da predire”. “Dobbiamo costantemente stare in allerta”, ha detto Trichet, che ha aggiunto: “Le banche centrali hanno il compito molto importante di assicurare la stabilità finanziaria e monetaria”.