Bce: Trichet, situazione economica ancora tesa, difficile da predire

Inviato da Carlotta Scozzari il Ven, 12/06/2009 - 15:16
Non c'è molto da stare allegri per l'attuale congiuntura economica. E' quanto emerge dalle parole pronunciate, durante un evento che si è tenuto in Bulgaria, poco fa dal presidente della Banca centrale europea (Bce), Jean-Claude Trichet, secondo cui il contesto economico resta ancora "teso", con un andamento "molto difficile da predire". "Dobbiamo costantemente stare in allerta", ha detto Trichet, che ha aggiunto: "Le banche centrali hanno il compito molto importante di assicurare la stabilità finanziaria e monetaria".
COMMENTA LA NOTIZIA