Bce: Trichet rilancia sull'exit strategy, forte intervento mkt verrà meno con ripresa

Inviato da Redazione il Lun, 28/09/2009 - 18:58
"Il forte intervento dell'Eurosistema nel mercato monetario dell'area euro non può essere mantenuto per sempre". Ha così tuonato il presidente della Banca Centrale Europea, Jean-Claude Trichet, nel corso dell'audizione alla Commissione Affari Monetari ed Economici Ue. "Abbiamo introdotto misure eccezionali in circostanze eccezionali - ha spiegato - . Dobbiamo rimuoverle gradualmente una volta che le ragiono sottostanti tali misure vengono meno e la situazione si normalizza". E in effetti decisioni simili erano state prese già Oltreoceano, dove la scorsa settimana le principali banche centrali del mondo hanno annunciato una riduzione dell'ammontare delle operazioni di rifinanziamento in dollari. Una decisione, che è stata presa sulla scia di mercati più stabili. In particolare la Federal Reserve ha spiegato che a partire dai prossimi mesi intende ridurre la durata e l'ammontare delle operazioni di rifinanziamento sulla scia di un graduale miglioramento dei mercati finanziari.
COMMENTA LA NOTIZIA