1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Bce: Trichet, incertezza resta molto alta e governi devono preparare exit strategy

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“L’incertezza resta molto alta e i governi devono preparare per tempo soluzioni di exit strategy”. Lo ha detto il presidente della Bce, Jean Claude Trichet nel corso della conferenza stampa tenutasi oggi. Secondo il numero uno dell’istituto centrale di Francoforte “ci sono segnali che la recessione mondiale abbia toccato il fondo”. Per assistere a una ripresa concreta a suo avviso bisognerà però aspettare l’anno prossimo. Tre sono gli ostacoli che attentano alla crescita economica elencati da Trichet il prezzo del petrolio, la situazione del mercato del lavoro e il protezionismo.

Commenti dei Lettori
News Correlate
NUOVO AFFONDO VS UE

Trump minaccia dazi del 20% per auto europee

Il presidente statunitense, Donald Trump, torna all’attacco sul fronte dazi prendendo di mira questa volta l’Europa minacciando di imporre DAZI del 20% su tutte le auto importate dall’Unione europea “a …

OPEC AUMENTA PRODUZIONE

Trump: spero che aumento produzione Opec sia significativo

“Spero che l’OPEC aumenterà la produzione significativamente. Necessitiamo di mantenere i prezzi del petrolio bassi”. Sono le parole di Donald Trump, via Twitter, dopo la conclusione del meeting Opec che …

RATING

Usa: Standard Ethics abbassa outlook a negativo da stabile

Standard Ethics ha abbassato a negativo da stabile l’outlook del rating “EE” attribuito agli Stati Uniti. “La decisione degli Usa di lasciare il consiglio dei Diritti Umani dell’Onu è incompatibile …