1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Bce: Trichet, ancora male l’economia globale nel 2009 ma nel 2010 possibile ripresa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In occasione dell’incontro tra i numeri uno delle banche centrali, che si è tenuto oggi a Basilea, il presidente della Banca centrale europea (Bce), Jean-Claude Trichet, ha dichiarato che se nel 2009 si assisterà a un “significativo” rallentamento dell’economia globale, che non risparmierà i mercati dei paesi emergenti, nel 2010 dovrebbe già avere luogo una ripresa generalizzata. Ripresa che sarà “significativa” a livello globale. Trichet ha tuttavia tenuto a rimarcare come le affermazioni odierne siano slegate rispetto alle decisioni sui tassi di Eurolandia che l’Eurotower prenderà giovedì 15 gennaio. A riguardo da segnalare che il consenso sconta un abbassamento del costo del denaro nell’ordine di 50 punti base, al 2 per cento.