Bce: tassi confermati al minimo storico dello 0,50%, ora attesa per Draghi

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 05/09/2013 - 13:45
Nessuna sorpresa dalla banche centrali. La Bank of England (BoE) ha confermato la sua politica monetaria, lasciando i tassi di interesse fermi allo 0,50% e il piano di acquisto di asset a 375 miliardi di sterline, come da attese. Anche la Banca centrale europea (Bce) ha lasciato invariato il costo del denaro al minimo storico dello 0,50%. Ora l'attesa è per la conferenza stampa del governatore, Mario Draghi, che inizierà alle 14.30 ore italiane.

Gli analisti si aspettano che il numero uno dell'Eurotower diffonda nuove stime di crescita e inflazione sulla base del miglioramento dei dati economici, spingendosi anche a proiezioni fino al 2015. Possibile anche una guidance sulla futura politica monetaria della Bce più dettagliata o legata a variabili economiche, come hanno fatto tutte le altre principali banche centrali.


TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA