1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bce: tassi agli attuali livelli o inferiori fino a dicembre 2017, anche oltre se necessario

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Banca centrale europea spegne le velleità sulla politica monetaria che caratterizzerà negli anni avvenire l’Eurozona. Stando al Bollettino economico di gennaio diffuso dall’istituto questa mattina, “i tassi d’interesse dell’area euro resteranno agli attuali livelli o inferiori per un prolungato periodo di tempo”.

L’Eurotower getta acqua sul fuoco dell’inflazione, dunque, tornato ad ardere a ritmi dell’1,8% (principalmente nei Paesi core e comunque non in maniera omogenea fra le diverse nazioni, ndr). In questo quadro la banca centrale ha ribadito che “l’acquisto di debito (Quantitative easing) proseguirà fino a fine dicembre 2017 e oltre, se necessario”.