1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bce su Npl: Doris, è come far fare una maratona a un convalescente

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“E’ il momento di alzare la voce. Le banche sono legate all’economia. E, se è vero che hanno perso 70 miliardi, hanno però fatto altrettanti aumenti di capitale. Hanno reagito”. Così Ennio Doris, presidente di Banca Mediolanum, dalle colonne de Il Messaggero in merito all’annuncio di settimana scorsa da parte della Bce su una nuova stretta sui Npl a partire da gennaio 2018. “Adesso, stringere ancora sui crediti non buoni è come far fare la maratona a un convalescente. Ci vuole più tempo”, ha aggiunto Doris.

Commenti dei Lettori
News Correlate
Articolo IV sull'Eurozona

Fmi, monito all’Italia: “Introduca salario minimo”

L’Italia deve introdurre un salario minimo nelle regioni, potenzialmente differenziato. A scriverlo il Fondo monetario Internazionale del rapporto Articolo IV sull’Eurozona in cui fornisce una serie di raccomandazioni al nostro …

Osservatorio sul precariato dell'Inps

Inps: crescono assunzioni nei primi cinque mesi, +9,8%

Crescono le assunzioni nel periodo gennaio-maggio 2018 secondo i dati contenuti nell’Osservatorio sul precariato dell’Inps, riferiti ai soli datori di lavoro privati. Il dato segna un +9,8% rispetto ad un …