Bce e la stagione dei rialzi dei tassi. Citigroup rivede le sue stime

Inviato da Micaela Osella il Lun, 11/04/2011 - 09:02
Nessuna sorpresa settimana scorsa da Francoforte. Alla Bce hanno inaugurato la nuova stagione di rialzo dei tassi. Una mossa ampiamente scontata dal mercato, che è stata suggellata ufficialmente il 7 aprile. E adesso? "Tenendo conto della mossa della Bce ad aprile e delle parole usate dal Trichet, abbiamo modificato le nostre stime sui tassi per il 2011, prevedendo un tasso di interesse al 2,25% alla fine del secondo trimestre 2012", commenta Michael Saunders di Citigroup nel report uscito questa mattina. "Alla base delle rinnovate preoccupazioni sulla pressione che i prezzi all'import avranno, la Bce sembra essere convinta che la sua priorità sarà quella di alzare i tassi prima che vengano eliminate le misure non standard".
COMMENTA LA NOTIZIA