1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

BCE sorprende i mercati: nessuna estensione scadenza acquisto asset

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Banca centrale europea contrariamente alle attese non ha deciso alcuna estensione del proprio quantitative easing mantenendo marzo 2017 come scadenza temporale all’acquisto di asset. I tassi di rifinanziamento, come da previsioni, sono stati confermati allo 0%, mentre il tasso di deposito overnight è rimasto invariato al -0,4%.
Cresce ora l’attesa per la conferenza delle 14.30 quando il presidente della BCE, Mario Draghi, spiegherà le motivazioni e la view della banca centrale.