1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Bce: la riunione di domani potrebbe deludere (analisti)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La riunione della Banca centrale europea (Bce) in programma domani potrebbe deludere i mercati. Ne è convinto Azad Zangana, european economist di Schroders: “Sebbene i discorsi di Draghi abbiano effettivamente mostrato un tono “da colomba”, ci è difficile pensare che la Bce possa annunciare ulteriori misure di politica monetaria – come un QE sul debito sovrano – dato che il mese prossimo sarà fornito alle banche un extra ammontare di liquidità e che l’istituto di Francoforte è al lavoro sui possibili acquisti di Asset-backed Securities (ABS)”, afferma l’esperto. Negli ultimi giorni, alla luce dei deboli dati sull’inflazione e sulla ripresa economica nell’Eurozona, oltre che al discorso aggressivo di Draghi a Jackson Hole, è salita l’attesa per ulteriori misure di stimolo da parte della Bce, in primis per un quantitative easing in salsa europea.