Bce: Pignagnoli (Euler Hermes), risultato asta viene letto come segnale di fiducia dai mkt -1

Inviato da Micaela Osella il Mer, 30/06/2010 - 12:28
Dopo la tempesta, è tornato il sereno. La Banca centrale europea ha assegnato nell'ambito dell'asta di rifinanziamento a tre mesi programmata per le undici di questa mattina fondi per 131,9 miliardi di euro al sistema bancario dell'eurozona a un tasso dell'1 per cento. L'istituto centrale di Francoforte ha condotto questa asta di fondi trimestrali a tasso fisso per agevolare il rientro del pronti contro termine annuale, che sarà regolato domani. "Il dato di questa mattina viene letto come un segnale di fiducia da parte dei mercati", osserva Andrea Pignagnoli, economista di Euler Hermes, interpellato da Finanza.com.
COMMENTA LA NOTIZIA