Bce: Nowotny, tempi non sono maturi per il piano di acquisto asset

Inviato da Luca Fiore il Mer, 23/04/2014 - 19:43
Non escludo il ricorso al quantitative easing ma i tempi non sono maturi. È quanto ha dichiarato Ewald Nowotny, membro del board della Banca centrale europea e governatore dell'istituto centrale austriaco. "Non escluderei una misura del genere a prescindere -ha detto Nowotny nel corso di un'intervista rilasciata alla testata austriaca Der Standard- ma non è ancora giunta l'ora (per questo tipo di provvedimento, ndr)".

In relazione al possibile taglio del costo del denaro, "si tratta di una misura con un impatto limitato, una riduzione del tasso di riferimento potrebbe essere inserita in un pacchetto di misure più ampio". Nel complesso, "non c'è fretta di agire", ha precisato Nowotny.


TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA