1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

BCE: Nowotny, nel 2017 non ci sarà bisogno di alzare il costo del denaro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nonostante i rialzi dei tassi attesi negli Stati Uniti, nell’anno corrente non ci sarà bisogno di alzare il costo del denaro di Eurolandia. È quanto ha dichiarato Ewald Nowotny, n.1 della Banca centrale austriaca e membro del Consiglio direttivo della Banca centrale europea.

“Fino alla fine del 2017, non credo ci dovremo attendere cambiamenti anche se nel medio termine le politiche monetarie della Fed impatteranno sull’azione della BCE”, ha detto il banchiere.

Le politiche annunciate dalla nuova amministrazione, ha continuato Nowotny, prevedono un incremento della spesa che è destinato a spingere al rialzo inflazione e tassi di interesse. Si tratta di un processo che finirà per rafforzare il dollaro e ridurre le esportazioni, “l’esatto opposto degli obiettivi del governo”.