1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

BCE: minutes, diversi membri contrari a estensione del QE

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Diversi membri del board della Banca centrale europea si sono detti contrari all’estensione del piano di acquisto asset (Quantitative Easing). È quanto emerge dalla pubblicazione delle minute dell’ultima riunione della Comitato esecutivo della BCE dell’8 dicembre.

Poco più di un mese fa, Mario Draghi ha annunciato un’estensione del QE da marzo a dicembre 2017 con una riduzione dello shopping mensile, a partire da aprile, da 80 a 60 miliardi di euro.

Se da un lato diversi membri si sono detti a favore della misura, altri si sono detti contrari a qualsiasi tipo di estensione visto che si tratta di un piano che deve “restare uno strumento di emergenza da utilizzare in ultima istanza”.