Bce: Mezzomo, ci aspettiamo tassi invariati

Inviato da Redazione il Gio, 06/10/2005 - 12:10
"La riunione del Consiglio Direttivo della Bce dovrebbe concludersi con la decisione di confermare il tasso refi al 2%. Crediamo che la Bce manterrà un tono simile a quello degli ultimi interventi e che ribadirà che al momento i tassi rimangono appropriati". Questo il commento di Luca Mezzomo, responsabile dell'ufficio studi fixed income research di Banca Intesa nella nota raccolta da Finanza.com. Oltre al fattore tassi a destare l'attenzione degli esperti è l'argomento inflazione. "La preoccupazione sull'inflazione potrebbe venir bilanciata dai rischi al ribasso sulla crescita posti dal prezzo del petrolio. In generale verrà ribadita la necessità di vigilare. In ogni caso il tono non potrà essere così aggressivo da incentivare il mercato a continuare a rivedere ancora molto al rialzo le aspettative sul profilo del refi", aggiunge.
COMMENTA LA NOTIZIA